Sotto certi aspetti #facebook è già oggi meglio di #linkedin per cercare e farsi trovare. Il recruiter non credo si limiti alla foto in mutande e birra, la video vacanza, la canzone, la paranoia, lo scazzo. Forse l’interesse è più sulle connections. A New York era così già 10 anni fa…

Annunci